domenica 8 luglio 2012

Sea Storm ... ♥

Photobucket

Odo le onde infrangersi sugli scogli,
la brezza marina mi accarezza i capelli.
Odo i gabbiani che volano sull'oceano
e le nubi tempestose si avvicinano silenziose.
La sabbia mi solletica i piedi ed il
profumo del mare fà riemergere ricordi.
Burrascosi, passionali, prepotenti
nella mia testa.
Solo un mare in burrasca può essere uguale.

Il mio cuore come un onda violenta
si schianta tra il sogno e la realtà
tra là tristezza e la felicità.

Sono sola in mezzo a tale tormento.
Come solo é lo scoglio che si accinge ad accogliere
la violenza improvvisa del mare.
Non può scappare.

Ma io mi arrendo al volere dell'Universo ed accolgo
con umiltà ogni piccolo granello di sabbia
che si attaccherà alla mia anima.
Ogni piccolo granello d'istante che graffierà
la mia vita.
Accetterò ogni tempesta perché la sabbia
ritornerà a solleticarmi i piedi ed il vento ad
accarezzarmi i capelli.
Non voglio scappare.

By©Sabrina