giovedì 9 maggio 2013

... Certi pensieri ...



Certi pensieri sono delle preghiere. Ci sono momenti in cui, qualunque sia l’atteggiamento del corpo, l’anima è in ginocchio.


(Victor Hugo)


... ci sono pensieri che si  insidiano nella tua testa e non ti danno pace.
Cerchi di cacciarli, di sopprimerli sostituendoli ad altri, li soffochi con le lacrime, provi a ridicolizzarli con massime o pensieri vari, li stordisci con farmaci o alcool.
Certi pensieri non se ne vanno. Ci vivi insieme come se fossero della famiglia o come arrendersi ad una malattia cronica.
Certi pensieri sono li, li che cercano di prendere posizione ad ogni  occasione, a volte non ti lasciano scampo e prendono il sopravvento e ... crolli, crolli di nuovo e di nuovo.
E poi ti rialzi, ti senti meglio, pensi che tutto sia passato.
Mesi, giorni ed ore senza QUEI pensieri.
Ma vivi con la consapevolezza che ad ogni tua leggerezza LORO sono li, nascosti ma sempre presenti, in un angolo della tua mente.
Non aspettano altro che intingere ogni tua lacrima del LORO potere.
Certi pensieri sono irremovibili.
Ma la forza che ti da la gioia alla vita é più forte e l'Amore che ti danno le persone che hai accanto é l'arma migliore per combatterli o, meglio, tenerli a bada.

©Sabrina

( Nella foto la mia dolce nipotina Melissa )